Geografia d’asfalto

*

Sin dall’iniziale vagito e, forse, ancora prima, ogni essere umano comincia il proprio viaggio nella vita alla ricerca del significato dell’esistenza. Un viaggio il cui itinerario da seguire, diverso per ciascuno, è già tracciato. Per vivere quest’umana avventura, perciò, non resta che seguire pedissequamente le indicazioni, senza doverci allontanare troppo; la mèta del viaggio, infatti, è già raggiunta, basta scoprirla, perché è già dispiegata ai nostri piedi, incisa, più che scritta, su una grigia mappa d’asfalto. Sotto le suole delle nostre scarpe, infatti, sta, svolto, il bituminoso atlante dove sono impressi gli inconfondibili ideogrammi dei toponimi del percorso e, infine, il topos stesso del viaggio: l’infinito paesaggio della mente dove cercare, e trovare, forse, il senso della vita.

Geografia d'asfalto
Geografia d'asf...
Detail
Geografia d'asfalto
Geografia d'asf...
Detail
Geografia d'asfalto
Geografia d'asf...
Detail
Geografia d'asfalto
Geografia d'asf...
Detail
Geografia d'asfalto
Geografia d'asf...
Detail
Geografia d'asfalto
Geografia d'asf...
Detail
Geografia d'asfalto
Geografia d'asf...
Detail
Geografia d'asfalto
Geografia d'asf...
Detail
Geografia d'asfalto
Geografia d'asf...
Detail
Geografia d'asfalto
Geografia d'asf...
Detail
Geografia d'asfalto
Geografia d'asf...
Detail
Geografia d'asfalto
Geografia d'asf...
Detail
Geografia d'asfalto
Geografia d'asf...
Detail
 
 
Powered by Phoca Gallery
RizVN Login

Autore del mese

 

.

 

Frase del mese

Daniel Pennac   Ho fatto delle foto. Ho fotografato invece di parlare. Ho fotografato per non dimenticare. Per non smettere di guardare.

Daniel Pennac